A Villa Santa Lucia la presentazione del libro di Brunella Lottero

“Come in cielo così in terra, è il titolo del nuovo romanzo di Brunella Lottero (Paolo Sorba editore), uscito appena qualche giorno fa , che sarà presentato per la prima volta proprio a Lipari martedì prossimo, 24 agosto.

Brunella Lottero – scrittrice e giornalista – oltre che amante delle isole è eoliana di adozione e risiede a Pirrera per alcuni mesi l’anno.

Abbiamo conosciuto Brunella alla presentazione del suo primo romanzo, intitolato Bimba (Rusconi, 1995) e l’abbiamo seguita nel  suo percorso di vita e di scrittura, con le pubblicazioni successive Semi di senape (1997), Come una specie di sorriso (2008), Tu, gli anni e le torte (2011), Fratello senza peccato (2017) , tutte presentate a Lipari negli anni scorsi.

Come nella migliore tradizione della letteratura femminile, da Saffo a Simone de Beauvoir, i racconti della Lottero sono intensamente autobiografici e testimoniano, nella loro immediatezza senza orpelli, che attraverso la scrittura è possibile – addirittura necessario – rappresentare il dolore, sublimare la gioia, raccontare la vita e la morte con la medesima levità, come un canto, una danza, una preghiera.

Il bisogno di raccontarsi , ritornando alle proprie radici, proprio come gli alberi amati, è il leit-motiv di questo ultimo romanzo, che vede protagonista ancora una volta Bimba, studentessa di filosofia e fioraia, in una realtà – non realtà che è simile ad un sogno ma è vita vera.

Una storia che abbraccia tre generazioni, intrecciate profondamente proprio come i rami degli alberi nelle foreste.

Un racconto lieve come una fiaba, musicale e fremente di tenerezza.

Vi aspettiamo a Villa Santa Lucia, martedì 24 agosto alle ore 18,30

Tilde Pajno

Per Associazione L’Aleph libri