Il giornale di Lipari

Daily Archives: 12 Febbraio 2020

Alla Regione istituito l’ufficio isole minori : una speranza per risolvere i tanti problemi

(Comunicato) Con grande apprezzamento accogliamo l’istituzione dell’ “Ufficio di coordinamento delle attività ed interventi per le Isole Minori” presso l’Assessorato Regionale per le Autonomie Locali e la Funzione Pubblica, avvenuto ieri 11 febbraio a Palermo, per cui è stato presente il Vice Sindaco Gaetano Orto insieme agli altri rappresentanti delle Amministrazioni delle Isole di Sicilia. More

Asp Messina: prendono servizio i primi cinque dirigenti medici di radiodiagnostica, non assegnati i posti a Lipari

Bozza automatica 71

(Comunicato Asp 5) Hanno firmato oggi il contratto alla presenza del Direttore Generale Paolo La Paglia e prenderanno servizio il 17 febbraio i primi dirigenti medici di radiodiagnostica vincitori del concorso a tempo indeterminato bandito dall’ASP di Messina. I nuovi medici hanno scelto le sedi di lavoro a seguito dei posti vacanti, come previsto dalla legge, e prenderanno servizio More

Carnevale eoliano, richiesta all’Assessore per una votazione imparziale

Riceviamo e pubblichiamo:

Alla cortese attenzione del Sig. Assessore Massimiliano Taranto

OGGETTO: Composizione della giuria – Carnevale 2020

Il sottoscritto Domenico Palamara, residente a Canneto in via Mazzini n 19, richiede che la giuria, incaricata alla votazione del carro più bello dell’isola, non sia composta solo da cittadini del luogo, ma anche da giurati che non siano abitanti dell’isola di Lipari, e quindi, che vengano da fuori, al fine di garantire una votazione più imparziale possibile.

Data, 12/02/2020

Distinti saluti

Domenico Palamara

Sequestro preventivo dell’ex discarica di Lami Malopasso

Sequestro preventivo del'ex discarica di Lami Malopasso

foto repertorio , interrogazione Megna-Fonti 2008

Lipari- Sequestrata dai Carabinieri l’ex discarica di Lami Malopasso , chiusa da oltre tredici anni, per inquinamento ambientale. Per la conferma della disposizione, attuata alla presenza dei tecnici dell’Arpa, sembrerebbe gli stessi giunti lo scorso settembre, dopo gli incendi in zona, si attende entro dieci giorni il pronunciamento del Tribunale di Barcellona. Il dirigente Mirko Ficarra, frattanto, è stato nominato custode giudiziario dell’area. In attesa di conoscere gli sviluppi e le eventuali contestazioni al Comune, che comunque periodicamente monitora i fumi attraverso un proprio consulente, è dello scorso gennaio la notizia che il governo Musumeci sta agendo in via sostitutiva dei Comuni  che, non avendo risorse tecniche ed economiche, dopo decenni non hanno ancora provveduto alla bonifica di 511 vecchie discariche.