Tarnav collegamenti veloci

Voragini strada Cugna corte- Varesana, Biviano sollecita interventi

Lipari- Nota del consigliere comunale Giacomo Biviano Al Direttore dei Lavori e

il consigliere Giacomo Biviano

il consigliere Giacomo Biviano

Coordinatore per la sicurezza , Ing. Pietro Certo Ufficio Direzione Lavori, Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche Sicilia-Calabria; All’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Serivizi di pubblicà Utilità, Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti; e, p.c. Al Prefetto di Messina, Al Sindaco del Comune di Lipari , Marco Giorgianni

OGGETTO: Reitero richiesta urgente di ripristino e messa in sicurezza della Strada Via Cugna Corte – Varesana.

Con nota del 17/10/2015 e successive note del 24/11/2016 e del 12/11/2015, in risposta alle missive riscontrate, ho segnalato la presenza diffusa di deformazioni e/o avvallamenti del manto stradale in Via Cugna Corte – Varesana in corrispondenza dello scavo effettuato per la posa del cavidotto del fotovoltaico e delle tubazioni di macrodistribuzione, probabilmente dovuti a difetti di costipamento del materiale utilizzato per il rinterro e/o dilavamento dello stesso per effetto di infiltrazioni dovuti alla mancata stesura del tappettino superficiale.

Purtroppo, nonostante i sopralluoghi effettuali, una successiva ordinanza da parte della struttura commissariale di provvedere al rinterro a regola d’arte al fine di risolvere definitivamente le deformazioni e/o avvallamenti, la risoluzione del contratto con la ditta SLED C.G. S.p.a. attraverso la disposizione n. 2098 del 19/11/2015, a cui doveva subentrare altra ditta in graduatoria, e le reiterate proteste degli uffici Comunali nei confronti della stessa struttura commissariale, a distanza di oltre un anno la strada continua a versare in condizioni disastrate e pericolose per la pubblica incolumità.

Anzi, ulteriori e pericolosissime voragini si sono aperte peggiorando di fatti una situazione divenuta oramai insostenibile.
Per non parlare dei cedimenti riscontrati in alcune abitazioni adiacenti legate alle infiltrazioni della strada che hanno inevitabilmente colpito le fondazioni delle stesse abitazioni.

Con la presente, pertanto, reitero la richiesta d’intervento urgente per il ripristino e la messa in sicurezza della strada in oggetto con avvertenza che in caso contrario mi rivolgerò o chiederò all’Amministrazione comunale d’ intervenire presso le competenti autorità giudiziarie.

Al Prefetto e al Sindaco, che leggono per conoscenza, si chiede di vigilare su quanto esposto.
La presente riveste carattere d’urgenza.

Il CONSIGLIERE COMUNALE
Dott. Giacomo Biviano

Share