Tarnav collegamenti veloci

Vento Eoliano ricorda a Giorgianni opportunità bando Feamp

Al Sindaco del Comune di Lipari Rag. Marco Giorgianni

OGGETTO: Pubblicazione del Bando FEAMP di attuazione della misura 1.43 afferente:  “Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca” .

vento eolianoCon la presente si rappresenta che in data 11 novembre 2016 l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura , dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea ha pubblicato il bando di attuazione della misura 1.43 riguardante “ Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca” , nell’ambito della programmazione FEAMP 2014/2020 “.
Il bando oltre a prevedere il finanziamento di proposte avanzate, sia da soggetti privati che pubblici ( Città metropolitane, Comuni ), per la riqualificazione dei sistemi portuali della pesca , nello specifico prospetta il finanziamento di interventi afferenti :
interventi di riqualificazione fisica dei porti pescherecci (rifacimento pavimentazioni, arredo urbano, illuminazione, realizzazione sotto-servizi, impiantistica, etc…);
riqualificazione ed ampliamento di banchine;
riqualificazione o nuova realizzazione di piccoli ripari di pesca;
riqualificazione di sale per la vendita all’asta anche attraverso infrastrutturazioni immateriali (sistemi informativi di gestione della sala);
realizzazione impianti di rifornimento acqua;
realizzazione di impianti per lo stoccaggio ed il recupero dei rifiuti marini;
acquisto di macchinari ed attrezzature (bancali per la vendita del pescato, scali di alaggio, movimentazione imbarcazioni, etc…);
riqualificazione fisica e funzionale degli ambienti di lavoro;
realizzazione o potenziamento impianti di produzione ghiaccio e di erogazione acque in area portuale.

Al fine della partecipazione alle procedura di selezione del bando in questione i soggetti richiedenti dovranno far pervenire le apposite istanze entro e non oltre il 15.02.2017 .

Vista la portata ampia degli interventi finanziati superfluo appare significarLe la rilevanza che la partecipazione al succitato bando potrebbe rappresentare per la Marineria Eoliana, per la promozione del settore pesca ed attività complementari , che come ben sappiamo stanno affrontando un periodo di profonda crisi economica.
Per tale ragione reputiamo assolutamente opportuno da parte degli organi competenti l’ approfondimento del bando in questione e la successiva valutazione di partecipazione.
Confidando in una vostra repentina risposta porgiamo Cordiali saluti.

Avv. Francesco Rizzo  (Fondatore Movimento Vento Eoliano )

D.ssa Annarita Gugliotta (Cons. Com. “Vento Eoliano”)

Share