Unanimi consensi per la festa del folklore

Immagine

Con la sfilata lungo il Co.so V. Emanuele e l’esibizione in P.zza Marina U. S. Onofrio (Marina Corta) a Lipari ed il serale spettacolo al teatro al Castello, è proseguita ieri la manifestazione “Folkmare”, organizzata dai “Cantori Popolari delle Isole Eolie” sotto il patrocinio del Comune di Lipari.

Un riscontro unanime e di grande apprezzamento è emerso al termine di una lunga, intensa, faticosa, ma fantastica giornata.

Lo snodare lungo le vie principali dei circa 170 figuranti, è stato scandito da vere e proprie ovazioni, ammirate tanto da eoliani, quanto dai numerosissimi ospiti d’ogni dove, presenti ancora oggi nel nostro meraviglioso territorio.

A Marina Corta, sotto la statua del Santo Protettore, San Bartolomeo, la breve esibizione, anche qui applauditissima, che ha fatto da preludio allo spettacolo tenutosi nello scenario unico, del teatro al Castello.

Qui la gente, accorsa già in largo anticipo, ha potuto apprezzare le musiche, le danze, i colori, i costumi, la bravura dei vari gruppi andati in scena, di volta in volta.

E’ stato un susseguirsi di emozioni che hanno catturato in toto l’attenzione di un pubblico composto, partecipe e protagonista delle gesta dei vari artisti.

Ed alla fine una mega tarantella collettiva ha salutato l’esibizione, dando appuntamento per questa sera alle 18.00 a Canneto, allorquando avrà inizio una mega Festa Paesana che culminerà, con lo sparo dei fuochi pirotecnici.

Il tutto preceduto nella mattinata dalla tappa nell’isola di Vulcano, con giro per le vie del paese, ed esibizione dei gruppi nella zona del porto.

 

 

Share