Turismo, Confartigianato Sicilia : + 23,8% nella provincia di Messina

vulcano porto turistiCresce il turismo in Sicilia. Più presenze, più arrivi e ci si avvicina sempre più al massimo storico registrato del 2014. Le strutture alberghiere restano le più gettonate ma cresce sempre più l’interesse verso i B&B, che registrano nell’ultimo anno un incremento a doppia cifra, +23,9%. Sono questi i datielaborati dall’Osservatorio economico di Confartigianato Sicilia.

L’Osservatorio economico di Confartigiano Sicilia rileva che fra le province più gettonate dai turisti, nel 2017, ci sono Messina (23,8%), Palermo (20,3%), Trapani (15,8%) e Catania (14,2%). In queste quattro provincie si addensa il 74,1% del totale delle presenze registrate nella regione e il 2,6% di quelle nazionali. La quota di presenza di stranieri supera il 50% a Messina (61,6%) e Palermo (57,1%). Per tasso di turisticità primeggia Messina con 5,5 presenze/ab. e Trapani con 5,4 presenze/ab.

Alle Eolie con 

tarnav 2018 15%

 

 

 

 

liberty ban

 

 

 

carontetouristim

 

 

Share