Terapie salvavita continuative : contributo per trasporto su mezzi navali

COMUNE DI LIPARI
PROVINCIA DI MESSINA
“Eolie, patrimonio dell’umanità”
Settore Primo “Affari Istituzionali e Servizi Socio-Culturali”
Servizio 5° – Servizi Sociali e Pubblica Istruzione

AVVISO
SI RENDE NOTO

Che con D.D.G. n. 1343/18, la Regione Siciliana, ha previsto un contributo per agevolare i trasferimenti, sui mezzi marittimi, dalle isole minori verso la terraferma, dei soggetti che devono sottoporsi a trattamenti chemioterapici/radioterapici o dialitici e/o comunque in terapie salvavita continuative “PROGETTO TRINACRIA – OBIETTIVO 4”
Il contributo economico è previsto per le spese di trasporto, sia per le persone che per l’auto al seguito, sui mezzi navali di linea dall’isola di provenienza ai porti di arrivo sulla terraferma ed isole ove è prevista la terapia, nell’ambito del territorio della Regione Siciliana e viceversa.

Possono accedere al beneficio economico i pazienti, residenti in un comune di un’isola minore della Sicilia, purchè nell’isola o nell’arcipelago, di cui la stressa fa parte, manchi il Centro di specializzazione che possa erogare la terapia, e che presenteranno presso il Comune di residenza le certificazioni delle terapie salvavita continuative alle quali sono o saranno sottoposti, rilasciate dalle AA.SS.PP. di riferimento.
Maggiori informazioni sul contributo ed i moduli possono essere richiesti presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune, sito in Via Maurolico, 17 – telefono; 090/9887505 – 506

Lipari, 25/09/2018
L’Assessore ai Servizi Sociali
(Dott.ssa Tiziana De Luca)

Share