Tarnav collegamenti veloci

Sub morto a Vulcano : confermate condanne per favoreggiamento

La prima sezione penale della Corte d’Appello di Messina ha confermato la pena ad otto mesi di reclusione per l’ex patron di Aicon ” Lino” Siclari, Emanuele Bucalo e Giuseppe Cattafi , accusati di favoreggiamento. Cioè , avrebbero,  “coperto” gli occupanti dello yacht  ” Nubilia” che falciò il sub Mauro Falletta, morto nel luglio 2006 nelle acque di Vulcano. Confermato anche il risarcimento per i familiari della vittima. In primo grado, per i due imputati principali, Francesco Carlo Maria Bonaccorsi e Martino Bianco, accusati di omicidio colposo , si è registrata la prescrizione .

Share