Tarnav collegamenti veloci

Strade dissestate e pericoli per la pubblica incolumità: interrogazione di Finocchiaro

Interrogazione del consigliere comunale Giuseppe Finocchiaro al Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

Oggetto: Strade dissestate e pericoli per la pubblica incolumità

Giuseppe Finocchiaro, consigliere MpA

Giuseppe Finocchiaro, consigliere comunale di opposizione

Da alcune settimane le principali strade del centro urbano sono interessate da lavori di ditte private che provocano difficoltà alla normale circolazione veicolare e, a causa degli interventi sul manto stradale non prontamente ripristinato e non adeguatamente segnalato, mettono a repentaglio l’incolumità degli individui oltre a provocare danni ai mezzi di trasporto.

Segnalo che moltissime strade dei centri urbani di Lipari e Canneto, ma anche importanti arterie di collegamento con le frazioni dell’isola, risultano essere dissestate e/o mal tenute, aggravando il pericolo di incidenti soprattutto in una stagione di pioggia e umidità come quella verso la quale ci avviamo.
La invito, pertanto, a provvedere al ripristino della segnaletica orizzontale soprattutto in prossimità di scuole e aree di passaggio in corrispondenza di strade a scorrimento veloce.

Per quanto sopra La interrogo e chiedo di conoscere:
1) Se le ditte impegnate nei lavori di cui sopra stanno provvedendo agli interventi come da relativa autorizzazione, in termini di tempistica ed altre ottemperanze previste (l’impresa che esegue i lavori dovrebbe essere obbligata al ripristino, a regola d’arte, del manto stradale e dei marciapiedi).

2) Se sono state attuate tutte le misure necessarie a garantire una viabilità scorrevole e un’adeguata sicurezza di pedoni ed automobilisti.

3) Se sono in programma, con adeguata copertura finanziaria,  interventi  volti al ripristino  delle strade particolarmente danneggiate.

4) Qual è la tempistica per la realizzazione di un’adeguata, nonché indispensabile, segnaletica verticale.

Colgo l’occasione per suggerire di approfittare dei prossimi mesi per programmare un serio piano  di viabilità, che comprenda la realizzazione e/o sistemazione di parcheggi, il controllo delle aree pedonali e quant’altro sia utile a rendere la viabilità di quest’ isola ordinata ed adeguata alla realtà turistica che ci vantiamo di essere.
Ad oggi, infatti, non posso che esprimere, seppur con rammarico, un giudizio negativo in merito alle problematiche sopra esposte, in quanto i risultati delle scelte fatte (o non fatte) sono evidenti e sotto gli occhi di tutti.
Con l’auspicio che porrà la dovuta attenzione alla presente, attivando quanto in Suo potere per innescare una positiva “inversione di tendenza” , colgo l’occasione per porgere cordiali saluti.
Cordialmente,
Consigliere comunale
Giuseppe Finocchiaro

 

Share