Tarnav collegamenti veloci

Siremar C&T Isole minori, Franza : ” c’è volontà di ottimizzare i servizi “

laurana
vincenzo franza“Sono molto dispiaciuto dei disagi subiti sia dai residenti che dai passeggeri penalizzati dalla sospensione della tratta Milazzo-Eolie- Napoli. Posso affermare comunque che tutte le componenti della società si sono impegnate dimostrando un non comune spirito di servizio affinché la situazione rientrasse nella normalità nel più breve tempo possibile”.

E’ quanto afferma il Presidente di “Siremar Caronte&Tourist Isole Minori” ing. Vincenzo Franza in merito al rientro in linea della motonave “Laurana” che da lunedì scorso – come già annunciato – è tornata regolarmente a coprire la tratta Milazzo-Eolie- Napoli.

“C’è poi da sottolineare – aggiunge il Presidente- che nell’aprile scorso, ovvero nel momento in cui abbiamo acquisito Siremar ci siamo resi conto che dovevamo misurarci con una flotta datata che ha richiesto e richiede ancora da parte nostra uno sforzo straordinario per garantire collegamenti in linea con la convenzione regionale”.

D’Anieri & C. ( C.so Vitt. Emanuele) : le offerte fino al 20 marzo

“La recente disgrazia accaduta a bordo della Sansovino – ribadisce l’ing. Franza – con il conseguente sequestro della motonave operato dalla magistratura per espletare le indagini di rito è stato un ulteriore elemento critico.

La flotta Siremar è infatti dotata di quattro navi la cui classificazione consente di coprire le rotte di lunga percorrenza – Milazzo-Eolie-Napoli, Trapani-Pantelleria, Porto Empedocle-Pelagie – e risolvere le eventuali emergenze.
In buona sostanza con due motonavi ferme è mancato il mezzo di scorta”.

sergio costanzo

“Faremo di certo una accurata riflessione sull’accaduto perché come abbiamo più volte dichiarato – conclude il Presidente – la nostra volontà è quella di ottimizzare i servizi commisurandoli a un target europeo”.

Share