Sez. Tribunale: Associazione forense Eolie chiede proroga

La sezione del tribunale di Lipari che dipende da Barcellona Pozzo di Gotto è a rischio chiusura e l’Associazione forense delle Eolie, guidata dall’avvocato Luca Zaia, chiede un intervento del presidente della Repubblica, al premier e al ministro della giustizia «il mantenimento stabile del Tribunale e la dotazione del personale di cancelleria e di magistrati togati in numero sufficiente al suo regolare funzionamento». Di fatto,  una richiesta che sostiene le istanze già avanzate dall’Amministrazione comunale dal momento che la proroga scade alla fine del 2018.

L’Associazione eoliana, insieme alle omologhe associazioni forensi di Ischia ed Elba, ha richiesto «un intervento risolutivo ai fini dell’approvazione di una nuova proroga per il mantenimento della Sezione distaccata di Lipari nell’attesa di un auspicato provvedimento normativo di definitiva istituzionalizzazione».

Share