Sabbie nere e altro : Caterina Conti scrive al Sindaco

Lettera di Caterina Conti al sindaco Marco Giorgianni

Caro Marco,

La prof.ssa Caterina Conti

La prof.ssa Caterina Conti

Vedi il 1° Giugno è passato. Io avrei voluto sapere da te, quando (in collaborazione con la capitaneria di porto) la spiaggia delle sabbie nere di Vulcano sarà nuovamente aperta e fruibile per le persone, dagli accessi dell’Hotel Mari del Sud e dal torrente Giuffrè che da accesso al pontile della protezione civile.

La stagione dura non più di due mesi e mezzo e mi sembra assurdo che dovranno passare, magari ancora, settimane perchè questo avvenga, così da rendere la situazione decorosa e non pericolosa almeno per questa estate.

Girando per Lipari mi sono resa conto che la situazione è in tutt’altra condizione, salvo la totale mancanza di multilingue per i turisti che devono depositare gli eventuali rifiuti.

Gli stessi poi dovrebbero essere prelevati almeno due/tre volte al giorno dalla ditta appaltatrice.
Il tutto risulterebbe quasi perfetto.

Altra cosa è a Vulcano, dove dalla zona del Bar Remigio fino alla zona del ristorante Palmeto è stata in questi giorni quasi impraticabile con grande danno per le attività. Questi lavori sarebbero dovuti finire almeno un mese fa.

Buon Lavoro, scusami e grazie.
Caterina Conti.

Share