Tarnav collegamenti veloci

Roux : ” Sindaco nomini solo assessori che rinuncino a stipendio “

Riceviamo da Piero Roux e pubblichiamo

Provocazione di mezz’estate…
Visto lo stato di stallo dovuto al nutrito gruppo di pretendenti al ruolo di amministratori locali e considerato che – a mia visione- la politica è innanzi tutto “servizio” e dedizione alla salvaguardia e promozione del “bene comune” (tanto sbandierata negli slogans elettorali), mi permetto – con somma modestia- suggerire al Sindaco di nominare solo assessori (comunque capaci) disposti a rinunciare allo stipendio.
Personalmente considero la “politica” come amministrazione della “polis” per il bene di tutti, quale operato di appositi professionisti ed eviterei che, come denunziò Max Weber, la politica diventasse “il mestiere di chi non ha mestiere”.
Le somme oggetto di rinuncia, potrebbero alimentare un fondo sociale a favore delle tante famiglie bisognose che affollano il nostro territorio.

In democrazia nessun fatto di vita si sottrae alla politica ( Mahatma Gandhi )

Share