Tarnav collegamenti veloci

Roghi in Sicilia : Protezione civile accusa Regione di inadeguatezza organizzativa

foto Nicoletta Graziano

L’incendio nel pattese visto dal mare delle Eolie – foto Nicoletta Graziano

Roma, 1 lug. (askanews) – Ancora roghi in Sicilia e il capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, ha inviato una lettera al governatore della Regione Siciliana, Rosario Crocetta in cui chiede di “porre rimedio alle criticità regionali per fronteggiare gli incendi boschivi”.

“Anche la giornata di ieri, venerdì 30 giugno, ha evidenziato, in tutta la sua drammaticità, la grave condizione in cui versano le strutture della Sicilia deputate alla previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi e di interfaccia”, si legge nella missiva di Curcio.

Nel documento, che fa seguito a due precedenti note inviate nel mese di giugno, si sottolinea come – nonostante la particolare situazione meteorologica in atto e seppure all’origine degli incendi boschivi sia da annoverare la mano dell’uomo che agisce nei territori per dolo o per colpa – ci sia anche “l’inadeguata organizzazione della Regione a fronteggiare il fenomeno attraverso una campagna antincendio efficiente”, spiega il Dipartimento.

0001 (3)

SCOPRI UN MARE DI OFFERTE

Share