Risacca nei porti, turisti sbarcati a Salina e riportati a Lipari

turisti sbarcati a salina

Lipari- Risacca nei porti di Panarea e Stromboli e difficoltà per gli attracchi dei mezzi di linea questa mattina. Un gruppo di turisti che doveva raggiungere Panarea e Stromboli è stato fatto sbarcare dall’aliscafo Calypso di Liberty lines a Santa Marina Salina e si sarebbe registrata qualche polemica dal momento che, sotto la pioggia, avevano anche i bagagli al seguito. Abbiamo verificato l’accaduto con l’agenzia di Lipari e con il comandante del mezzo. Il gruppo, ci dicono, dall’agenzia sapeva che l’aliscafo avrebbe operato con riserva su Salina; il comandante Riggi, ci ha

il mare alle 14,00 a Lipari

il mare alle 14,00 a Lipari

dichiarato che per le norme internazionali sulla security non può trattenere i bagagli a bordo; la società ci ha annunciato che gli stessi passeggeri sono stati riprotetti su un altro aliscafo e sono tornati a Lipari da dove dovevano ripartire alle 15,00 ( senza costi) ma, purtroppo, le condizioni meteomarine non lo hanno consentito.

Il resto riguarda l’accoglienza nei porti ma questo è un discorso che compete le amministrazioni comunali. Santa Marina , in questo senso, presenta ancora solo una piccola copertura prima dell’imbarco. La locale agenzia Liberty lines, peraltro, – ci dice l’operatore- non ha ricevuto nessuna richiesta di deposito bagagli o di assistenza dal rappresentante del gruppo.

Infine, oggi e domani, Libertylines , con tre aliscafi invece di quattro.

liberty ban

caronte-new

tarnav 2018 15%

Share