Rifiuti al porticciolo: e Ginostra continua a gridare vergogna

rifiuti ginostra

Dal 02 Dicembre i rifiuti di Ginostra non vengono ritirati dalla nave preposta e continuano a rimanere depositati illegalmente sul Demanio Marittimo ( attività di raccolta e successivo deposito incontrollato di rifiuti in assenza dei requisiti tecnici essenziali previsti dalla normativa di settore. Gestione di rifiuti non autorizzata).
In un paese civile certe cose non dovrebbero accadere ma nelle Eolie tutto è permesso.
Si prende atto, inoltre, della totale mancanza di volontà dell’amministrazione comunale di Lipari di risolvere la problematica che più volte è stata segnalata.

Non esiste infatti nessuna voce specifica riguardante Ginostra nel futuro piano settennale dei rifiuti così come agli atti non risulta nessun progetto specifico per lo smaltimento e lo stoccaggio dei rifiuti della borgata per il successivo trasferimento via mare. E’ stato inoltre bocciato nell’ultimo consiglio comunale un emendamento fatto per Ginostra ( dalla Minoranza) che avrebbe potuto assegnare le risorse necessarie a creare finalmente ordine e legalità.
Vergogna…

Grazie per il regalo di Natale che fate alla nostra comunità.
Gianluca Giuffrè

( I rifiuti dovrebbero essere ritirati domani condizioni meteo permettendo. Un mezzo della Loveral dovrebbe partire con la nave Ngi p.p.)

ginostra porto

Share