Porte d’artista e memorie isolane : il plauso di Caterina Conti

di Caterina Conti

la prof.ssa caterina Conti

la prof.ssa caterina Conti

Quattro giorni fa  ho avuto una splendida sorpresa. Mi sono improvvisamente trovata di fronte Giovanni Conti, mio fratello e mia madre Isabella Conti Eller Vainicher , giovani, di fronte sulla porta del nostro dirimpettaio.

Locandina Porte d'Artista (#portedartista)Ho avuto un tuffo al cuore e quindi voglio ringraziare Michele Bellamy Postiglione , curatore, e l’artista Demetrio di Grado. Si tratta di una forma di Poster Art che io completamente disconoscevo. Mi hanno detto che Michele aveva iniziato questo intervento già a Canneto lo scorso anno coinvolgendo parecchi dei portoni del lungomare e quest’anno si sono trasferiti a Lipari con questa iniziativa. Magnifico!36706340_10216596665211655_1772168635213676544_n

Una cosa del genere , anche se la durata di questi interventi sono abbastanza aleatori, sarebbe indispensabile  indicare per i gruppi e per i turisti il percorso da fare per fruire sia a Canneto che Lipari di questa fantastica iniziativa.

Io per mio conto cercherò di farmi dare direttamente dal curatore le indicazioni sufficienti per riuscire a fruirne personalmente e a dare le stesse ai nostri clienti.

I personaggi rappresentati sono personaggi noti o meno noti del nostro passato non tanto recente, comunque una cosa per me impressionante. Grazie, grazie, grazie. Grazie ai fautori di questa iniziativa e grazie ai notiziari delle Eolie che ci consentono di pubblicizzarne e informarne la comunità.

Caterina Conti

Share