Panarea, in libertà l’uomo che abusò di quattro bambine

Barcellona- Ha ottenuto una riduzione della pena finale a causa del riconoscimento del vincolo della continuazione dei reati di violenza sessuale. S.C., il trentanovenne di Panarea, ai domiciliari dallo scorso dicembre , per abusi sessuali nei confronti di quattro bambine in vacanza, non andrà in carcere come prevede la legge ed è tornato, quindi in libertà.

Lo ha stabilito il Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, Fabio Gugliotta, su richiesta degli avvocati difensori, Simone Giovannetti e Salvatore Puleo.

L’uomo, che aveva patteggiato per due volte la pena di un anno e otto mesi di reclusione, ha iniziato un ciclo di terapie presso il servizio di salute mentale dell’ospedale di Lipari.

Share