Ospedale : medico P.S. trasferito giusto ad agosto, Angelo Giorgianni sollecita intervento Amministrazione

angelo giorgianni” In piena stagione turistica un medico del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Lipari è stato provvisoriamente assegnato ( o forse definitivamente trasferito) al Pronto soccorso di Milazzo per tutto il mese di Agosto, ancora una volta ignorando e sacrificando le esigenze di questa comunità. Mi chiedo a quale logica risponda questo provvedimento dato che in una valutazione comparativa tra i due Ospedali, sembrerebbero prevalenti le criticità di Lipari, ulteriormente aggravate dal trasferimento operato. Infatti, a prescindere dal fatto che Milazzo è in terraferma e quindi puó contare anche sulle strutture ospedaliere limitrofe (con l’Ospedale di Barcellona hanno tutte le branche specialistiche, mentre Lipari non ne ha nessuna), nella valutazione comparativa del personale medico del Pronto Soccorso, quello di Milazzo sembrerebbe avere 11 medici sui 12 previsti in organico, mentre Lipari ne ha solo 5 su sette previsti e con il trasferimento si ridurrebbero ulteriormente a 4.
ED ALLORA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE CHIEDA L’IMMEDIATA REVOCA DI QUESTO PROVVEDIMENTO CHE MORTIFICA ULTERIORMENTE LA SANITÀ PUBBLICA EOLIANA E SACRIFICA I DIRITTI DEGLI EOLIANI”. Così su Fb il dott. Angelo Giorgianni.

Share