Minicrociere : è normale abbandonare i propri clienti nelle isole ?

barconiLipari- Capita spesso , purtroppo, che minicrocieristi provenienti dalla costa tirrenica sicula e calabra vengano letteralmente abbandonati nelle isole perchè la motonave della compagnia che li ha trasferiti in escursione alle Eolie parta poco prima o poco dopo l’orario prefissato, comunicato agli stessi clienti. E’ accaduto anche ieri a due coppie che dovevano raggiungere la Calabria. Indipendentemente dal rispetto dell’orario di partenza dalle isole, da parte del turista , che farebbe bene a raggiungere il porto di partenza con un buon margine di tempo si richiede, tuttavia, maggiore attenzione verso la clientela da parte delle compagnie.

Al momento della vendita delle escursioni, ad esempio, si potrebbe trascrivere sulla matrice dei biglietti il numero di cellulare e contattare, in caso di bisogno, i pochi ritardatari del gruppo che ringrazierebbero per l’assistenza invece di disperarsi e cercare Carabinieri e Capitaneria di Porto.

0001

Share