Tarnav collegamenti veloci

Migranti : la barca vista a Salina era la ” Walkirie “

La Walkyrie

La Walkirie

Riceviamo dal comandante di Delemare Salina, Marco Miuccio, e pubblichiamo

Invio la presente per chiarire, semmai ce ne fosse bisogno, che il “caicco”, che caicco non è, visto al porto commerciale di S.Marina Salina, individuato dal lungimirante Signor Triolo di Filicudi come lo shuttle dei migranti, è il “Walkirie”, lo stesso che da oltre 15 anni solca il mare delle Eolie, famoso per aver a bordo l’ormai ventenne Nicky, per la sua patologia che lo obbligava a stare a contatto diretto con il mare ed i benefici che lo stesso apportava alla sua condizione fisica!

Leggere questi “editti bulgari” che instillano nell’immaginario collettivo Social il dubbio su di una disattenzione da parte degli organi di controllo locali, mi riporta alle parole del grande e compianto Umberto Eco che, in un impeto di cinica lucidità, disse:
“La rete ha dato la possibilità di espressione ad un esercito di..”, aggiungendo che mai verità più vera fu scritta!

Share