Mete…uccio delle Eolie : che acqua di primavera…

meteomiuccio 1605

di Marco Miuccio

Il termine di questa perturbazione, alimentata dal vortice ciclonico che ha flagellato la Romagna, si sposta verso Sud, raggiungendo le nostre isole, con pioggia copiosa e battente.
Tanta attenzione nella prima mattinata alla cella scura sui Nebrodi, dove l’occhio del ciclone scatenerà precipitazioni così copiose da mettere in allerta le zone di costa lambite dalle foci dei fiumi e dai torrenti privi di manutenzione!
La stessa cella si potrebbe formare nel pomeriggio sullo stretto, quindi occhio vivo e non facciamoci fregare!

I venti leggeri di Scirocco non dovrebbero creare problemi ai collegamenti, compreso quello per Napoli, ma con queste manifestazioni atmosferiche non si può mai sapere, quindi potrebbe capitare qualche salto di scalo navale a favore del successivo, ma tanto a questo ultimamente ci stiamo abituando!

Venerdì previsto l’arrivo di una primavera estiva che finalmente vedrà il fiorire delle nostre belle isole ed il conseguente arrivo di tanti vacanzieri che spenderanno tanti soldini, rispettando il territorio…

tarnav19

plurimpresa chef

dal catanese

Share