Mega yacht : Eolie sempre tra le località cult

il mega yacht Exuma

(ANSA) – GENOVA – “Portofino, Porto Cervo, Capri, Ischia, le Eolie rimangono le località “cult” del traffico dei mega yacht in Italia, poi c’è l’Adriatico, con Venezia, soprattutto quando c’è la Mostra del Cinema ma le presenze si stanno sempre più spalmando su tutta la costa italiana”. Giovanni Gasparini, presidente della sezione Yacht di Federagenti elenca le mete più classiche dei vip che a bordo dei grandi yacht di proprietà o a noleggio scelgono il Mediterraneo per le vacanze, ma spiega che

negli ultimi anni, grazie anche ad un’offerta di servizi più interessante da parte di più territori, c’è una maggiore distribuzione lungo tutta la penisola.

“Ci sono località turistiche che hanno già virato su questo tipo di traffico – prosegue Gasparini – altre vanno “educate”. Questo è un tipo di clientela con una grande propensione alla spesa quindi l’offerta che riesce a intercettarla ha una grande possibilità di sviluppo, che si spalma sul territorio: il cliente dello yacht quando scende a terra vuole andare al ristorante, acquistare, vivere esperienze e visto che spesso su queste unità viaggia la classe imprenditoriale mondiale, mettere a loro disposizione anche prodotti particolari può farli diventare ambasciatori mondiali di tutto il made in Italy”.

(

il mega yacht Exuma

il mega yacht Exuma

Share