Tarnav collegamenti veloci

Mandanici, al commissario Filippo Romano il premio “Raoul Di Perri” 2016

La cerimonia si è svolta nell’ambito della sesta edizione del convegno Archetipi e Territorio “La Sicilia e le sue culture-Conoscere, Pensare, Agire”

La sesta edizione del convegno Archetipi e Territorio “La Sicilia e le sue culture – Conoscere, Pensare, Agire”, svoltasi al Museo Etnoantropologico di Mandanici, si è conclusa con la consegna del premio “Raoul Di Perri” 2016 per la Scienza, l’Arte e la Cultura al commissario dott. Filippo Romano.

La targa è stata assegnata per “aver contribuito alla diffusione della cultura e della legalità svolgendo un ruolo di sostegno e dedicando particolare attenzione ed interesse al patrimonio culturale scientifico ed artistico del territorio nell’ambito del proprio ruolo istituzionale”.

Il dott. Romano, nel corso del suo intervento, ha sviluppato la tematica sui “I segni dell’uomo e il territorio: la Sicilia terra umanissima” suscitando nella platea presente particolare interesse per i contenuti trattati.

L’edizione 2016 del meeting, che ha visto la partecipazione di 35 prestigiosi relatori, è stato organizzato dal Comune di Mandanici, dal Dipartimento di Neuroscienze dell’Università degli Studi di Messina, dal Modulo dipartimentale di Salute mentale di Milazzo e Lipari, da “Il centauro onlus” ed è stato patrocinato dall’Ordine dei Medici chirurgici e degli Odontoiatri della provincia di Messina, dall’Ordine degli Ingegneri, dalla Fondazione Architetti nel Mediterraneo di Messina.

Share