Lipari: rientrata da Lampedusa la CP 322, salvati 66 migranti

cp 322

(Comunicato) – E’ rientrata a Lipari, il 27 dicembre la Motovedetta della Guardia Costiera SAR d’altura CP 322 , dopo aver trascorso 60 giorni rischierata presso la Settima Squadriglia di Lampedusa, dove è stata impiegata in pattugliamento nello Stretto di Sicilia, nell’ambito dell’operazione internazionale “Triton”.
L’impegno della Motovedetta è ben sintetizzato dalle cifre: 1655 miglia nautiche percorse e circa 145 ore di moto, 66 migranti salvati.
La Motovedetta al comando del 1° Maresciallo Np Santi SCOLARO, coadiuvato dall’equipaggio composto dal Capo di 2^ Cl Np Domenico ROSI dal Direttore di macchina Secondo Capo Np/Ms Emiliano VENUTI, dal Nostromo Sottocapo di 1^ cl Np/pn Andrea AMATO, dal Sergente Np/Ms Pietro SCIPILLITI, dal Sottocapo 2^ cl Np/Ms Cristian CASABIANCA e dal Sottocapo Np/Ms Paolino STABILE, ha effettuato attività di polizia giudiziaria, ispezionando natanti sospetti di essere coinvolti in attività di tratta di esseri umani e raccogliendo testimonianze dai naufraghi soccorsi per ottenere informazioni utili a smantellare la rete illegale che specula sui flussi migratori.

D’Anieri & C. : le offerte di Capodanno

In questo teatro operativo, il complesso di forze impiegato nell’operazione internazionale Triton svolge un’importante funzione di difesa marittima in concorso con analoghi dispositivi di sicurezza interna in atto nei singoli Stati dell’unione Europea.

CAPODANNO ” DA LEONARDO”, PORTO PIGNATARO, LIPARI

Capodanno " da Leonardo", Porto Pignataro, Lipari

Capodanno ” da Leonardo”, Porto Pignataro, Lipari

Share