Lipari, randagismo canino : 20 mila euro per accalappiamento e ricovero

Copia di randagiLipari- L’Amministrazione comunale ha impegnato la somma di 20 mila euro per l’accalappiamento e il ricovero in strutture adeguate , fuori dall’arcipelago, dei cani randagi presenti nel territorio.

E’ di oggi l’ultima protesta , anche ufficiale, con tanto di lettera inviata da Elisa Villani al Sindaco che pubblichiamo a parte. Il tempo, dunque,  dell’arrivo dei preventivi e l’affidamento dell’intervento che dovrebbe , comunque, avvenire a breve.

Randagismo canino: disagi e pericoli a Pianoconte, lettera al Sindaco

Share