Lipari, quasi pronto il nuovo centro di riabilitazione di via San Giorgio

ex asilo nidoi

il direttore Amministrativo SSR Paolo Magaudda e il direttore sanitario Antonio Epifanio

Il direttore Amministrativo SSR Paolo Magaudda e il direttore sanitario Antonio Epifanio

Lipari- Tra poco più di un mese (dopo gli interventi di arredamento e di sistemazione in corso e le formalità burocratiche) aprirà i battenti nell’isola, nei locali ex asilo nido di via San Giorgio, il nuovo centro di riabilitazione psicomotoria, alternativo a quello di Canneto dell’Asp 5. Sarà gestito, in convenzione con l’Asp 5, dalla SSR Spa , società servizi riabilitativi di Messina che pagherà un canone mensile all’ente ed offrirà 38 prestazioni giornaliere. Questo servizio, com’è noto, è stato voluto fortissimamente, dall’Amministrazione comunale. Il sindaco Giorgianni  ma, come si ricorderà , anche le amministrazioni del passato hanno dovuto fare i conti negli anni con le lamentele dell’utenza, in particolar modo dei genitori dei bambini costretti a sospendere le cure,  per i disservizi a Canneto a causa della mancanza degli specialisti necessari.

psicomotrocita

logopedia

 

atttrezziattrezzi 1

 

attrezzi 3locali

 

parco giochi ancucina

I nuovi locali di via San Giorgio, che erano già stati fatti ristrutturare dal Comune,  sono stati adeguati alle esigenze della SSR per rispondere al meglio a quelle dell’utenza. Presenti anche una cucina e posti letto per i professionisti che rimarranno a Lipari in caso di blocco dei collegamenti marittimi per il maltempo.

 

 

 

 

Share