Tarnav collegamenti veloci

Lipari : ex villa Saltalamacchia diventerà obitorio

Lipari- Una villa , realizzata in zona cimiteriale, diventerà obitorio e camera mortuaria. La casa , realizzata abusivamente negli anni 80 da Silvano Saltalamacchia , poi finita all’asta , acquistata da un privato e, dopo una battaglia giudiziaria condotta da Saltalamacchia, acquisita al patrimonio dell’ente non poteva avere altra destinazione per evitare l’abbattimento. Lo ha stabilito nella riunione di ieri il Consiglio comunale  di Lipari che dopo due anni ha iniziato ad esprimersi sull’opportunità di dichiarare di prevalente interesse pubblico alcuni fabbricati o capannoni abusivi che altrimenti sarebbero stati abbattuti. Una decina i casi sottoposti dall’ufficio illeciti in Consiglio. La metà saranno demoliti, gli altri destinati a ricovero barche comunali, al Circomare Lipari, ai Vigili del fuoco e vigili urbani. Ed ancora come autoparco, per edilizia popolare e per servizi sociali. La giunta Giorgianni destinerà inoltre due villette confiscate alla mafia, a Vulcano, ai Carabinieri, altre sei alle altre forze dell’ordine. Tre appartamenti, a Vulcanello, facenti parte del residence “Vulcano Blu” andranno , invece, alle famiglie più bisognose.
Le case sono nel promontorio di Vulcanello e fanno parte del residence “Vulcano Blu”.

ginnastica-posturale

Share