Tarnav collegamenti veloci

Lipari: dimissioni in blocco dalla CRI, il gruppo non esiste più

croce rossa

Lipari- Erano nell’aria da tempo e sono arrivate in blocco le dimissioni dei 43 volontari (  in 31 avevano già perso la qualifica) della Croce Rossa dell’isola in disaccordo con la responsabile territoriale Milazzo – Eolie , Maria Elena Cutelli. In una nota si contesta che ” ha prima annesso arbitrariamente le Eolie al “suo” comitato di Milazzo e poi ha vessato i volontari , soprattutto quelli di Lipari e Filicudi, sottraendo loro i mezzi e costringendoli alla inattività e di conseguenza all’atto finale delle dimissioni”. Ovviamente qualora la dott.ssa Cutelli intendesse chiarire gli aspetti di questa vicenda potrà farlo anche attraverso questo giornale.

D’Anieri & C. : le offerte fino al 26 gennaio

Gli ormai ex volontari hanno, pertanto, comunicato che ” la decisione è stata assunta con dolore e rammarico dopo 13 anni di lotta per esistere e poter fornire alla popolazione eoliana tutto il supporto di cui sono stati capaci. La lettera di dimissioni inviata ai presidenti nazionale e regionale  CRI, al presidente della Regione siciliana , al Sindaco di Lipari e al Prefetto di Messina.

motivazione dimissioni

Share