Liberty Lines su polemiche per mancato imbarco anestesista : “arrivato quando il mezzo era ormai disormeggiato”

Lipari- Non si placano le polemiche sull’intervento chirurgico eseguito d’urgenza, nei giorni scorsi, all’ospedale di Lipari, su un 94enne senza il cardiologo e senza l’anestesista, il dr. Antonino Indaimo il quale non sarebbe stato fatto imbarcare sull’aliscafo delle 9,30 a Milazzo. Sulla vicenda abbiamo interpellato la direzione commerciale Liberty Lines che ha precisato che sull’aliscafo c’erano ancora dei posti disponibili.

” Il medico – aggiungono dalla Liberty- è arrivato alle 9,37 quando il mezzo era già disormeggiato. La politica societaria, inoltre, prevede per le emergenze sanitarie massima attenzione visto il delicato ruolo che si svolge quotidianamente. Se il medico avesse segnalato l’emergenza la società sarebbe sarebbe intervenuta immediatamente”.

Ovviamente, l’auspicio è che fatti del genere non si verifichino più.

tarnav 2018 15%

caronte-new

0001

Share