Legambiente Lipari denuncia : sversamenti di nafta in mare a Bagnamare

nafta 2

All’Ufficio Circondariale Marittimo
di Lipari

e p.c. alla Segreteria Regionale Legambiente Sicilia

agli organi di stampa
ESPOSTO SVERSAMENTO IDROCARBURI, LOCALITA’ BAGNAMARE LIPARI.

Riceviamo da alcuni cittadini e inoltriamo all’Autorità Marittima competente la segnalazione di ripetuti sversamenti in mare di idrocarburi (probabilmente nafta) di provenienza ignota che si sono verificati in data 31/01 e 01/02 c.a. in località Bagnamare, isola di Lipari. In entrambi i casi, gli sversamenti sono avvenuti nelle prime ore diurne.
Si chiede all’Autorità competente di intervenire con urgenza onde scongiurare il ripetersi del fenomeno, la cui causa – stante anche il modesto traffico nautico attuale – non dovrebbe risultare difficile da individuare.
In attesa di un adeguato intervento da parte dell’Autorità competente, si segnalano gli episodi per conoscenza anche alla Segreteria regionale della nostra Associazione.
Si ringraziano i cittadini che hanno fatto pervenire le segnalazioni e le fotografie.

CIRCOLO LEGAMBIENTE LIPARI

 

Share