L’assessore Falcone a Lipari : 4 mln per prolungamento pontile sottomonastero

falcone orto

Lipari- Chi pensava che con la procedura di fallimento della ditta Scuttari si perdessero le speranze per il prolungamento del pontile degli aliscafi o per il miglioramento della struttura portuale dovrà ricredersi. L’assessore regionale alla infrastrutture e mobilità, Marco Falcone, ha annunciato questa mattina a Lipari ( accolto dal vicesindaco Orto)  che sono pronti 3 milioni 800 mila euro per il prolungamento e la riqualificazione dell’area di attracco degli aliscafi. Il progetto dovrà essere presentato dal Comune di Lipari entro il 30 agosto. Falcone, nell’isola per una verifica dei luoghi che saranno interessati dai prossimi lavori, si è soffermato anche sull’intervento di messa in sicurezza della banchina navi ( la ditta sta realizzando quanto necessario a Milazzo, ecco il motivo per cui ancora non si vede nulla).

 

L’assessore si è soffermato anche sul nuovo molo di Vulcano al posto del pontile: ” la nuova struttura da due milioni di euro potenzierà e migliorerà l’offerta”. Falcone, per quanto riguarda i trasporti marittimi, ha annunciato che da settembre si metterà mano alla riorganizzazione dei servizi in convenzione: ” Lavoreremo per migliorare la qualità evitando sovrapposizioni di orari inutili con partenze a cinque minuti di distanza. Il presidente Musumeci vuole la massima attenzione per le isole della Sicilia”.

Alle Eolie con 

tarnav 2018 15%

liberty ban

carontetouristim

Share