Largo S. Lucia, occorre un piccolo intervento per la sicurezza

santa lucia

di Giansanto Lo Giusto

Percorrendo dal porto la via Torrente Cappuccini in direzione Pianoconte si arriva a S. Lucia; dopo un attimo di disorientamento si prosegue per inerzia e accostando prima a destra e poi a sinistra in questo tratto a “S”, si imbocca la via Vainicher Conti. Spesso quasi contromano. Eh sì…in questo spiazzo/crocevia dove confluiscono altre strade, si perde facilmente la cognizione della propria posizione sulla carreggiata…perché questa appunto si dilata e svanisce nel largo non essendo opportunamente identificata da alcuna segnaletica orizzontale.

Questo tratto urbano della Provinciale, ad alta densità di traffico, diventa così estremamente pericoloso per i vari fattori di rischio presenti in loco e soprattutto per il taglio sistematico della “S” da parte di molti.

Che ne direste di una bella linea bianca di mezzeria, continua o tratteggiata secondo necessità, che “disegni” sull’asfalto l’idonea traiettoria da seguire e stabilisca la corretta posizione che i veicoli devono tenere?

Share