Lami chiede aiuto dopo l’incendio : fumi dall’ex discarica

IMG-20190729-WA0001

Lipari- “A Lami, dopo gli incendi che hanno devastato la borgata, c’è una situazione molto grave. Tutto il territorio è ancora impregnato di fumo che in certi momenti rende faticoso pure il respirare. Si notano, infatti, in molte aree che sono state interessate dagli incendi di questi ultimi giorni, diversi tronchi di arbusti che, probabilmente, ancora lentamente bruciano. Quello che maggiormente preoccupa gli abitanti della frazione è anche l’odore acre che, con molta probabilità, proviene dalla zona dell’ex discarica di Malopasso, quasi tutta interessata dall’ultimo fuoco violento”. E’ quanto lamentano gli abitanti della zona . “Non è difficile credere- proseguono- che nella zona vi erano anche dei copertoni di auto o altro tipo di plastica o di rifiuti che si sono bruciati e che quindi provocano questo notevole disagio agli abitanti con il rischio che possa nuocere anche alla salute degli stessi”.

Gli stessi abitanti  sollecitano, quindi, urgentemente, da parte degli organi competenti, un sopralluogo per verificare la situazione  e per prendere i dovuti urgenti provvedimenti per eliminare l’insopportabile situazione che, probabilmente, mani scellerate hanno provocato incendiando gran parte della vegetazione e mettendo a rischio alcune abitazioni della borgata.

Share