Tarnav collegamenti veloci

La Sinistra Eoliana : ” ci rimettiamo in gioco per amore delle Eolie”

Invasione rosa

La Sinistra Eoliana c’è!

lasinistrapiccoloAvevamo fatto un passo indietro sconfortati da una legge elettorale, quella relativa ai comuni con meno di 15mila abitanti, e approvata in sordina lo scorso agosto dalla Regione Sicilia, che avvantaggiando due grandi liste di fatto mette in silenzio le minoranze politiche e tutte quelle liste, come la nostra, non disposte a becere alleanze per ottenere seggi in Consiglio.

La situazione non è cambiata, purtroppo, e con quella stessa legge elettorale, antidemocratica e pasticciata, gli eoliani si recheranno alle urne il prossimo 11 giugno; ma è cambiata la nostra posizione (ebbene sì, il pensiero umano è in continua evoluzione!) perché non riuscivamo ad assistere, passivi, a una campagna elettorale che si preannuncia piatta e squallida, fatta di promesse, smentite e cambi di casacca in corsa. Ma, soprattutto, una campagna elettorale basata su tattiche e calcoli, ma su nessun programma.

Dove eravamo rimasti? Dalla sanità all’ambiente, dalla raccolta dei rifiuti

Pietro Lo Cascio , candidato a Sindaco

Pietro Lo Cascio , candidato a Sindaco

all’acqua, dall’area marina protetta al parco geominerario, passando per porti, trasporti, sentieri e aree pedonali: queste battaglie, che ci hanno visto in prima linea negli ultimi 5 anni, sono ancora aperte. Per questo abbiamo deciso di rimetterci in gioco e presentare la nostra lista. Per amore di queste isole, e per rispetto del nostro elettorato, il nostro passo indietro è diventato un ulteriore passo a sinistra. In 24 ore abbiamo avviato e portato a termine la raccolta firme e domani presenteremo la nostra lista.

La Sinistra Eoliana dunque è tornata. Ma in realtà non se ne era mai andata!

( Il candidato a sindaco sarà Pietro Lo Cascio. Assessori designati : Avv. Paolo Intilisano , Ornella Costanzo. Tra i candidati al consiglio Tilde Pajno, Elvi Raffa, Nadia Triboldi, Christine Berart, Emilie Di Paola, Chiara De Luca, Rosellina Neri, Enrico Nulli. P.P.)

Share