La domenica del villaggio

44929028_2216857878596899_6783306270234378240_n

Francesco, il sacrestano, che muove e fa suonare la campana, tirando e lasciando la fune dal piazzale della chiesa di S. Antonio, ci riporta indietro nel tempo. Che bella la rinnovata piazza Mazzini in una tranquilla domenica mattina di fine ottobre. Il richiamo dei fedeli per la santa messa, i bambini che giocano nel parco, le coppiette sedute attorno alla fontana, fanno riaprire l’album dei ricordi facendoci riscoprire quel valore immarcescibile della semplicità che una volta faceva rima con comunità.

Basta ritrovare l’orientamento…

Share