Judo : a Bagheria si poteva fare di più

P_20190224_145731( Sporting club judo) In chiaro scuro la gara di qualificazione campionato italiano cadetti che si è svolto oggi a Bagheria presso il palazzetto Setti Carraro. Buona la prestazione di Antonio Agrip  (73 kg) che ha passato i primi tre turni, il primo per sorteggio poi ha vinto per ippon gli altri due incontri per poi perdere la finale- e che si è classificato secondo ottenendo la qualificazione per la finale di Roma in programma sabato prossimo.

Andrea De Salvo, partito fortissimo vince i primi due combattimenti per ippon per poi perdere stranamente gli altri due combattimenti; bastava vincerne un altro per ottenere la qualificazione.

Nella gara FISDIR , Salvatore Puglisi è primo per mancanza di avversario , gli viene fatto fare un incontro fuori classifica e combatte bene vincendo il combattimento.

Share