In viaggio tra le migliori app del web

 

app web

Nel secondo millennio caratterizzato dalla capillare diffusione degli smartphone connessi al web si sono imposte nel nostro quotidiano le pratiche App da scaricare gratuitamente dagli Stores per iOS e Android.  Le giornate passano sempre più velocemente e le app sono state ideate soprattutto per ottimizzare i tempi. Attraverso le app si possono svolgere in pochi minuti dallo smartphone tante attività che per loro natura richiedono tempo e spostamenti: fare shopping, svolgere operazioni bancarie, effettuareprenotazioni. Accanto alle app di indubbia utilità ci sono quelle più “frivole” che consentono di accedere ai social network, di modificare le foto aggiugendo effetti speciali e di giocare online. Tra le app di successo dedicate al gioco si innesta in modo naturale quella di Lottoland, la coinvolgente lotteria online che consente di diventare milionari grazie ai ricchi jackpot messi in palio ogni giorno. Come tutte le altre app, anche questa si scarica dai maggiori Store in cui figurano tutte le novità più cliccate del momento. Per giocare con i giochi proposti da Lottoland basta registrarsi al sito immettendo i dati richiesti.

Dal loro esordio fino ad oggi le app hanno modificato l’originale fisionomia diventando non solo un modo pratico e divertente per gestire al meglio il tempo ma anche un mezzo valido per acquisire visibilità in una società proiettata sul web. Un tipico esempio di questa categoria è l’app celebrativa come quella ideata nel 2011 in occasione del 90° anniversario della maison Gucci, che in quell’anno vide aumentare il proprio fatturato grazie all’area dedicata allo shop online ricca di consigli e video sulle ultime tendenze della moda. La crisi economica che stiamo attraversando ha come conseguenza la ricerca spasmodica di sconti e promozioni che consentano di risparmiare del denaro o addirittura di guadagnarlo, per questo motivo sono nate le app con cui guadagnare denaro online. Le app di questo genere sono le più scaricate da dagli utenti di qualsiasi età che sono perennemente a caccia di un mezzo per arrotondare le entrate giornaliere. In questo segmento si collocano sia le app che promettono guadagni legati ai sondaggi sia quelle più stimolanti in cui si mette alla prova l’abilità del soggetto attraverso la fotografia o il conseguimento di determinati obiettivi.

Particolarmente diffusa oltreoceano è Foap, un’app che trasforma la passione per la fotografia in denaro contante. Per iniziare a guadagnare basta caricare le foto attraverso il cellulare e venderle sul mercato di Foap al prezzo di 10$, la cui metà sarà riservata all’autore dello scatto. Pact è invece un’app dedicata a chi ama mettersi in gioco; infatti per guadagnare con Pact è necessario prefiggersi degli obiettivi e portarli a termine entro un tempo prestabilito. Unico limite di Pact è la penalità da pagare nel caso in cui non vengano raggiunti tutti gli obiettivi. L’opinione dei consumatori è un dato importante che consente alle aziende di sfruttare apposite app create per misurare l’indice di gradimento dei beni o dei servizi offerti. In questo caso l’utente è invitato ad esprimere il proprio parere su beni e servizi attraverso la compilazione di appositi questionari – indagine che gli permetteranno di accumulare dei punti convertibili in buoni acquisto o in denaro. Negli Stati Uniti la raccolta di opinioni più importante è il sondaggio ACOP, disponibile anche nel Regno Unito e in Canada. C’è un’app per qualsiasi necessità, a ciascuno la sua app!

 

 

 

Share