Ginostra, Giuffrè : scalo al buio con rischi attracco, la nave non passa e problemi rifornimenti

Al Sindaco del Comune di Lipari
Rag. Marco Giorgianni
Al Presidente della Commissione Speciale trasporti
Del Comune di Lipari
Fulvio Pellegrino
e.p.c.
Società Navigazione Libertylines
Società Navigazione Caronte e Tourist isole minori
Organi di Stampa
Oggetto: Scalo di Ginostra

Ginostra portoCon la presente si segnala il mancato ( parziale) funzionamento delle luci notturne del molo d’attracco di Ginostra. Tale situazione rende difficile se non addirittura impossibile l’attracco in sicurezza dei mezzi di linea dal crepuscolo in poi.
In caso di ritardi degli aliscafi o nel caso specifico dell’aliscafo serale del venerdì e della domenica si rischia di far saltare l’attracco isolando di fatto gli abitanti di Ginostra.

Si ricorda, infine, che dalla piena efficienza del molo di Ginostra dipende la vita degli abitanti del borgo sia nella normale vita quotidiana ma soprattutto in caso di emergenze mediche o eventi vulcanici che richiedono la piena funzionalità dell’approdo.
Si prega quindi di voler valutare attentamente la presente ed inviare sul posto urgentemente una ditta che possa sostituire e rendere funzionali le luci e possa riparare il grigliato del molo aliscafi ulteriormente danneggiato dalle recenti mareggiate.

Si segnala inoltre che le navi della società Caronte e Tourist isole minori che collegano il martedì ed il venerdì lo scalo di Ginostra non effettuano più da qualche giorno lo scalo di ritorno da Stromboli rendendo impossibile il collegamento con l’altro lato dell’isola ma soprattutto l’approvvigionamento di merci e derrate alimentari . Nessun fornitore è più disposto ad inviare i propri mezzi a Ginostra (dove non ci sono ripari ed il mezzo stesso resterebbe giorni in banchina in balia delle onde) sapendo di non poterlo più avere in giornata o peggio con il rischio di essere trascinato in mare.

Si prega di voler intervenire presso la società Caronte e Tourist al fine di far ripristinare l’orario in vigore fino a qualche giorno fa arbitrariamente cambiato sopprimendo due fermate di vitale importanza.
Si coglie l’occasione infine per ringraziare la società LibertyLines ed i suoi dirigenti, da sempre al servizio delle nostre comunità, che in meno di 24 ore dalla mia richiesta ha sostituito la passerella di Ginostra portando in riparazione la vecchia che era stata danneggiata dai marosi.
Certo e fiducioso in un vostro celere intervento per risolvere le problematiche segnalate invio :
Distinti Saluti
Gianluca Giuffrè
(Componente della Commissione Speciale sui Trasporti
Del Comune di Lipari)
Lipari 01/12/2018

Share