Finanziato Gac Isole di Sicilia e progetti pesca per Lipari

Decreto di finanziamento anche per il GAC Isole di Sicilia. E’stato notificato al Comune di Favignana, quale soggetto capo fila, il Decreto di Finanziamento del Gac – Flag Isole di Sicilia con cui gli viene attribuita una dotazione finanziaria di 1.817.398,95 euro a valere sulla misura 4.63 del PO FEAMP 2014 – 2020 per la realizzazione della Strategia di Sviluppo Locale di Tipo Partecipato (CLLD).
Il GAC dovrà adesso realizzare la strategia di sviluppo locale nel rispetto del cronoprogramma definito e approvato. Le Attività promosse dovranno essere ultimate entro il termine di 36 mesi dalla data di emanazione del provvedimento di ammissione al finanziamento e comunque entro il termine che sarà assegnato dall’Autorità di Gestione per la chiusura delle operazioni del PO FEAMP 2014 – 2020.
Il comune di Lipari nell’ambito del Piano partecipa con la realizzazione di un punto di stoccaggio del pescato. Un progetto interessante e innovativo che prevede la riqualificazione di un immobile con adeguamento degli impianti, il posizionamento di alcune attrezzature tendenti a migliorare le condizioni di conservazione del pesce sbarcato, e un impianto video con copertura ADSL per la vendita on – line del pescato.
Altre iniziative interessanti di questa progettazione sono la pulizia dei fondali nelle baie delle isole a cura dei pescatori locali, le attività di promozione del pescato locale e del territorio in concomitanza delle festività religiose di San Cosma e Damiano e di San Gaetano, la partecipazione a fiere nazionali e internazionali, l’apertura di un info point sul territorio di Lipari.
Dalla Residenza Municipale, 23 gennaio 2018

L’Assessore alla Programmazione
Ersilia Pajno

Share