Eolie : per la Guardia Costiera un mese ricco di attività

 

IMG_3630

(Comunicato) Un mese intenso e ricco di attività didattiche ed operative, tra i banchi di scuola e in mare, ha visto coinvolti gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari, i sommozzatori del 3° nucleo della Guardia Costiera di Messina, i divers delle associazioni Healthy Seas ed Aeolian Islands Preservation Fund, gli istituti scolastici isolani, la sezione della lega navale liparota ed i rappresentanti del ceto peschereccio locale, tutti insieme uniti nella tutela dell’ambiente marino e costiero dello splendido Arcipelago eoliano.

Diverse giornate sono state dedicate al confronto con gli studenti di vari istituti, di ogni ordine e grado, affrontando le importanti tematiche della sicurezza in mare e del rispetto dell’ambiente che ci circonda al fine di trasmettere loro quei principi morali che sono alla base del vivere quotidiano.reti guardia costiera 2

Notevole successo hanno riscosso le svariate attività in porto ed in mare condotte dalla Guardia Costiera di Lipari grazie ai propri sommozzatori del 3° nucleo di Messina affiancati da un gruppo di divers locali ed internazionali che collaborano costantemente con le associazioni Healthy Seas ed Aeolian Islands Preservation Fund.

Tali operazioni subacquee hanno consentito di riportare a galla una grande quantità di reti abbandonate, pneumatici, motorini, biciclette, carrelli e rifiuti plastici, successivamente stoccati per lo smaltimento grazie all’intervento di apposite ditte autorizzate.

reti guardia costieraIl porto di Marina corta, per una decina di giorni, è stato il teatro a cielo aperto di numerose attività operative che hanno attratto scolaresche, volontari, turisti, curiosi ed anche alcune figure politiche che, durante il loro passaggio sull’isola, hanno partecipato agli eventi ed, in particolar modo, apprezzato il lavoro svolto.

L’attività operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari in campo ambientale e per garantire la sicurezza in mare verrà assicurata con costanza e dedizione durante tutto il periodo estivo che vedrà, come ogni anno, navigare nelle acque delle isole Eolie centinaia di migliaia di turisti.

dal catanese

cot PROMOZIONE ECOGRAFIE_page-0001

Share