Tarnav collegamenti veloci

Eolie in preda al turismo “mordi e fuggi”

panarea invasione 1

Panarea, nella foto di Federica Tesoriero, e Stromboli , le isole del boom del turismo di giornata. O meglio del turismo veloce, proveniente dalla Calabria e dalla Sicilia, per vedere quanto possibile in  appena qualche ora di sosta, con tanto di bagno in mare . Migliaia di presenze paralizzano viuzze e viabilità e rendono difficoltoso il controllo dell’ordine pubblico in luoghi come le piccole isole particolarmente sensibili. L’argomento è dibattuto da anni ma, nonostante la tassa di sbarco di cinque euro, voluta dall’Amministrazione Giorgianni, il fenomeno non conosce crisi.

Share