Eolie : anche quest’anno spiagge da Bandiera Blu e arrivano i fondi per valorizzarle

L'assessore De Luca con la Bandiera Blu FEE

L’assessore De Luca con la Bandiera Blu FEE

canneto mare1Sei località con le spiagge Bandiera Blu in Sicilia, quest’anno, rispetto alle sette dell’anno passato ( c’era anche Caltagirone). Premiate dal FEE , Tusa (Spiaggia Lampare, Spiaggia Marina) che riceve per il quarto anno consecutivo il prestigioso riconoscimento. Sempre nel messinese, Bandiera Blu confermata anche per le isole Eolie (Lipari: Acquacalda, Canneto), Stromboli (Ficogrande) e Vulcano (Gelso e Acqua Termali), nell’Agrigentino per Menfi (Lido Fiori Bertolino, Porto Palo Cipollazzo) e per altre due spiagge ragusane (premiate anche lo scorso anno): Marina di Ragusa, e Ispica (Ciriga I°tratto, Ciriga II° tratto, Ciriga III° tratto, Santa Maria del Focallo). Lipari e le Eolie vengono premiate per il settimo anno consecutivo. In una nota l’assessore Tiziana De Luca, a Roma , per ricevere il riconoscimento per conto dell’Amministrazione ha ringraziato ” il nostro ufficio ambiente che ci ha permesso di essere nuovamente protagonisti attraverso una attività complessa di raccolta ed elaborazione della documentazione necessaria all’obiettivo nonchè le associazioni. Hanno contribuito al risultato con iniziative di carattere ambientale soprattutto quest’anno in cui sono previsti dei fondi economici importanti a sostegno dei territori Bandiera Blu che il comune di Lipari impiegherà cocretamente per il miglioramento delle proprie spiagge e del proprio territorio.

La valutazione della Giuria nazionale ha avuto il contributo, fra gli altri, dei ministeri dell’Ambiente, dei beni e delle attività culturali e del turismo, delle Politiche Agricole, del Coordinamento degli Assessorati Regionali al Turismo, del Comando Generale delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, dell’Ispra, dell’Università della Tuscia, del Consiglio Nazionale dei Chimici, dell’Anci, nonché dei sindacati Balneari.
Nell’annunciare con soddisfazione «anche per il 2018, un aumento di Comuni Bandiera Blu, ben 175», il presidente della Fee Italia Claudio Mazza ha rilevato che «il turismo non può che essere sostenibile, in modo da garantire un equilibrio tra fruizione e tutela del patrimonio ambientale». Bandiera Blu, ha aggiunto «guida passo dopo passo i comuni costieri, a scegliere strategie di gestione sostenibile del proprio territorio, attraverso un percorso che giovi all’ambiente ed alla qualità della vita».

ALLE EOLIE CON 

liberty ban

tarnav 2018 15%

caronte-new

Share