Tarnav collegamenti veloci

Danni maltempo 2015: 1 mln dalla PC, il Comune si occuperà degli interventi

450 mila euro per la galleria Lipari - Canneto

450 mila euro per la galleria Lipari – Canneto

fondi anche per il costone di Ginostra

fondi anche per il costone di Ginostra

Lipari- Poco più di un milione di euro alle Eolie dalla Protezione civile regionale per interventi relativi, come da richiesta dell’Amministrazione comunale di Lipari, ai danni provocati dal maltempo tra settembre e novembre 2015. Con disposizione n° 3 dello scorso 23 gennaio del dirigente generale Calogero Foti sono state, infatti, finanziate importanti opere e individuato, soprattutto, come ente attuatore il Comune che, ovviamente, avvierà i lavori nel più breve tempo possibile rendicontando le spese sostenute.

D’Anieri & C. : le offerte fino al 6 febbraio

L’importo più consistente , 450 mila euro, riguarda il ripristino della galleria e la messa in sicurezza del soprastante costone lungo la viabilità che collega Lipari con le frazioni di Canneto, Lami e Acquacalda. Segue per importo , 100 mila euro, e sempre per Lipari, il ripristino delle vasche di calma poste a monte dei torrenti Gabellotto e via Ponte. Ed ancora , 80 mila euro, per Vulcano dove, anche in questo caso, saranno ripristinate le vasche di calma a monte dei torrenti per la salvaguardia del centro abitato.

45 mila euro per a messa in sicurezza della Quattropani - Acquacalda

45 mila euro per a messa in sicurezza della Quattropani – Acquacalda

sergio costanzo

Come anticipato nei giorni scorsi si risolve anche il problema dell’insabbiamento dei fondali dell’approdo di Alicudi ma anche di quelli di Stromboli e Panarea: sono stati stanziati, infatti, complessivamente , 45 mila euro per gli interventi di pettinatura in prossimità dei tre scali. Tornando a Lipari, per la rimozione del materiale terroso proveniente da frane sulla provinciale Quattropani – Acquacalda e messa in sicurezza del soprastante costone sono stati messi a disposizione 45 mila euro. Ancora nelle isole, 15.000 mila euro per la sistemazione della strada “ Canale Portella” a Filicudi . Dieci mila euro , infine, per la rimozione del materiale terroso da frane sulla strada comunale Chiesa Vecchia – Vitusa.

Alicudi

Alicudi, finanziati gli interventi di pettinatura dei fondali come per Stromboli e Panarea

airmaxitalia_banner240

Questi, tuttavia, sono solo gli ultimi interventi ad aver avuto il via libera. Con decreto dello scorso 30 dicembre, dello stesso dirigente Foti , sono anche stati finanziati , per 307 mila euro , lavori di ripristino delle strade comunali Fossetta, Canale e Stimpagnato a Filicudi e la messa in sicurezza del versante a Ginostra di Stromboli interessato anche ultimamente da frane.

Va ricordato che l’Amministrazione comunale in questo anno mezzo , tranne per qualche eccezione , come il crollo dell’ingresso nella galleria Lipari – Canneto, ha fatto fronte alle varie emergenze per come ha potuto, con fondi propri, nonostante la drastica riduzione dei trasferimenti regionali . Di questi tempi, con tanti enti ridotti al dissesto, un miracolo economico finanziario.

I decreti della Protezione Civile regionale

D.D.G. n. 2016-16

DPC-Foti -Disposizione.03 del 23.01.2017 –

Share