Tarnav collegamenti veloci

Corrieri : ” i fanali di Marina corta non funzionano “

Riceviamo da Christian Corrieri e pubblichiamo

fanalisegnalamenti marittimi ottici  sono costituiti dal complesso dei segnali posti a terra o in mare per rendere più sicura e facile la navigazione costiera.

Servono ad indicare la presenza di pericoli, ad aiutare a riconoscere la costa, ad indicare tramite allineamento la rotta corretta, ed in generale a fornire dei punti notevoli al navigante. Sono situati sulla costa, all’entrata dei porti, sulle dighe foranee, sui promontori, sugli scogli, sulle secche o galleggianti in mare.

Per la loro funzione, i segnalamenti marittimi devono essere quindi facilmente visibili ed identificabili, ed essere riportati sulle carte o sui documenti nautici.

Tra questi  desidero portare l’attenzione  sui segnali laterali  di Marina Corta, segnalano l’entrata del molo, differenziandosi tra lato destro e sinistro: colore verde sul lato destro e rosso sul lato sinistro entrando, e di notte sono individuati da luce verde a destra e rossa a sinistra.

fanale marina corta

Da oltre un anno il fanale entrando a sinistra non emette il segnale luminoso rosso notturno, adesso diversi comandanti mi segnalano che da qualche settimana anche quello di destra “fanale verde” ha smesso di funzionare, il fanale verde è un punto di riferimento fondamentale per le barche che fanno rientro a Marina Corta nelle ore successive a tramonto, in quanto posto all’estremità della banchina da la possibilità di tenere un allineamento sicuro per l’entrata  in porto. Si prega di segnalare tempestivamente a chi di dovere in modo da programmare un rapido intervento di ripristino dei segnali laterali, per far si che il rientro al molo di Marina Corta prosegua  in totale sicurezza.

E.V. Corrieri Christian

Share