Tarnav collegamenti veloci

Consiglio: ok al rendiconto, politica del fumo sulla sanità

Lipari- Via libera del Consiglio comunale al rendiconto di gestione 2015 e a debiti fuori bilancio per 250 mila euro.  Ma nel consesso civico sono esplose le polemiche, da campagna elettorale (anche oltre una certa decenza) per quanto riguarda la discussione dei problemi della sanità eoliana e dell’ospedale. Ultimo dei quali quello della mancanza del cardiologo dopo il trasferimento della dott.ssa Gabriella Falanga. La dott.ssa Patanè, come già anticipato dal nostro giornale, entrerà in servizio solo ai primi di gennaio. Va comunque chiarito che in servizio resteranno il cardiologo di medicina e gli internisti.

Certo, è sempre meglio poter contare sullo specialista ma sostenere che in servizio non ci sarà nessuno non è del tutto corretto.  Il sindaco Marco Giorgianni ha annunciato che chiederà al direttore generale Sirna di rispettare quanto previsto per Lipari.

La politica, tuttavia, e ci ripetiamo, deve adoperarsi per trovare delle soluzioni finalizzate alla permanenza sull’isola dei medici . Il resto è fumo, lo stesso che certi vecchi esponenti della politica eoliana continuano a spargere dopo tanti anni senza un minimo di pudore.

Share