Commissione debiti fuori bilancio…C’è posta per te !

di Daniele Corrieri

Soldi buttati al vento.

peter-pan160Nei giorni scorsi la tesoreria comunale , su esecuzione di un pignoramento , in seguito ad un debito fuori bilancio, ha liquidato 93 mila euro all’ex proprietario di un terreno ( valutato 70 mila euro) ed espropriato, incredibilmente, con mediazione condotta da un ex Assessore.

Questo debito era arrivato in Consiglio comunale qualche mese fa ma la trattazione fu rinviata per degli approfondimenti. Ma mentre il dottore studia il malato se ne va…e così è stato.

Ora… c’è posta per te. Ovviamente per la Commissione speciale debiti fuori bilancio. Anche perché lo stesso debito arriverà ugualmente in Consiglio per l’obbligatoria legittimazione. Per la serie “ E io pago… “

Ecco, questo è un caso lampante sul quale fare piena luce. Qui si fa fatica a trovare qualche migliaio di euro per pulire aiuole, sentieri, spiagge, vigili per festivi e straordinari e poi, puff…con questi debiti volano via migliaia di euro come se nulla fosse. Ma a questo debito qualcuno si era opposto? E perché si è arrivati al pignoramento?

Domani in Consiglio tanto per cambiare nulla di nuovo, salvo approvare o verificare altri debiti fuori bilancio. Spero che da domani i nostri rappresentanti (consiglieri comunali) diano un segnale forte alla cittadinanza almeno quella che è attenta alle casse del comune anche perché la stampa non dorme.

Frattanto, finalmente, anche nelle parti alte del PD locale si pensa seriamente di portare all’attenzione del direttivo una proposta per l’istituzione tassa di soggiorno da presentare al Sindaco.

Dopo Nuccio Russo e Ugo Bertè anche Il Pd quindi, è intenzionato a portare avanti la soluzione, a portata di mano, che il sottoscritto propone da due anni. E la proposta odierna di Articolo 1? Giusta solo nella richiesta… per il resto è baldoria politica.

Share