Chiofalo : Lipari può avere una mobilità “sostenibile e comoda”

di Luca Chiofalo

Ad integrazione del convinto consenso, da me espresso pubblicamente, alle nuove restrizioni alla viabilità veicolare del centro storico, devo, per rispetto e considerazione dei tanti concittadini che hanno apprezzato il provvedimento ma ne patiscono le “scomodità”, farmi portavoce della necessità di aggiungere a ZTL e isole pedonali significativi miglioramenti in tema di parcheggi prossimi al centro storico e di servizi di trasporto su mezzi collettivi.

Risulta piuttosto evidente che siano insufficienti, per il numero di mezzi a motore circolanti, gli spazi per parcheggiare nelle vie adiacenti al centro storico, dunque, nonostante l’esistenza di un “megaparcheggio” che dovremmo abituarci a utilizzare, credo andrebbe ripensata e implementata (qualcosa si è cominciato a fare) la rete esistente di parcheggi pubblici.

A questo aggiungerei un mezzo di trasporto pubblico, magari elettrico, destinato alla continua ed esclusiva percorrenza delle vie centrali e, contestualmente, una migliore distribuzione degli orari e delle linee di autobus che collegano le frazioni dell’isola al centro, con la finalità di consentire un minore utilizzo delle auto.

Lipari può e deve avere una mobilità “sostenibile e comoda”, passo passo ci arriveremo.

CORDIALMENTE

LUCA CHIOFALO

Share