Chiofalo : come si spendono fondi contributo sbarco ?

di Luca Chiofalo

Gli oltre 2 milioni di euro di ricavo previsto (e credo incassato) dal contributo di sbarco per il 2017 quali miglioramenti tangibili hanno prodotto al nostro territorio? Quali i benefici collettivi?
Per essere chiari: come sono stati spesi i soldi di quella che doveva essere un’entrata rivolta a finanziare interventi di recupero e salvaguardia ambientale, oltre a quelli in materia di turismo, cultura, polizia locale e mobilità nelle isole minori?
Mi risulta che circa la metà sono stati spesi per il personale del comune, il resto…
Considerato che sono sempre stato favorevole all’introduzione del contributo di sbarco, mi permetto di pretendere che i soldi incassati finiscano in larga parte in investimenti per migliorare offerta turistica, sostenere attività culturali e per risanare e valorizzare il territorio;
anche per non alimentare il sospetto strisciante che le amministrazioni  usino, come al solito, le risorse pubbliche per blandire clientele elettorali o le sprechino in “prebende” che non producono positivi effetti generali e “strutturali”.

Share