Cave di pomice , Sidoti : “definito piano d’intervento col Sindaco”

workshop pomice 1

di Angelo Sidoti

sidotiOgni volta che ritorniamo a visitare le cave di Pomice restiamo tutti catturati dalla bellezza del paesaggio naturale che ci troviamo di fronte.

Nella visita ai vecchi opifici Industriali di F. La Cava e Th FERLAZZO abbiamo riscontrato la presenza di primi rudimenti di industrializzazione. Percorrendo i locali di produzione, dislocati lungo la fascia costiera, si poteva immaginare il livello “di scarsa sicurezza e di precarietà” in cui i lavoratori erano costretti a lavorare.

Tanti sacrifici, tante sofferenze per ottenere il merito di una paga.

Questo e tanto altro deve portare tutti noi eoliani a preservare uno dei luoghi più suggestivi del nostro patrimonio naturalistico e lasciare memoria alle future generazioni.workshop pomice 2

Un ringraziamento soprattutto ai giovani del Politecnico ai loro docenti e a tutti gli amici che hanno contribuito alla riuscita di queste splendide e indimenticabili giornate.

In questo anno di lavoro intenso abbiamo coinvolto 8 Atenei, 40 relatori e/o docenti universitari, 250 studenti, 2 workshop a tema e circa 30 ipotesi progettuali.

Per quanto attiene le prospettive future è stato definito un piano di intervento con il Sindaco di Lipari che prenderà corpo nei prossimi mesi e vedrà il coinvolgimento di tutti i portatori di interesse.

Grazie a tutti e spero che andrete a visitare la mostra permanente dei progetti del Politecnico di Milano che resteranno esposti presso la Chiesa dell’Immacolata fino al termine delle vacanze natalizie.

Riconversione cave pomice : idee in mostra per chi pensa al futuro delle Eolie

workshop pomice 4

 

workshop pomice 6workshop pomice 5

Share